“Al Teatro dei Rinnovati concerto straordinario di Pier Narciso Masi”

Sienafree.it

concerto masiMercoledi 4 aprile 2012, Teatro dei Rinnovati – Siena Sarà inaugurato il pianoforte Steinway del 1920 appartenuto al conte Guido Chigi Saracini, restaurato da Giangastone Checcacci L’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” offre a Siena un avvenimento musicale di grande eccezione. Mercoledì 4 aprile alle ore 21.00, al Teatro dei Rinnovati, il pianista Pier Narciso Masi eseguirà musiche di Mozart, Schubert e Beethoven inaugurando il pianoforte Steinway del 1920 appartenuto al conte Guido Chigi Saracini, restaurato da Giangastone Checcacci. “Una gloria pianistica senese, uno dei più significativi musicisti della nostra epoca suonerà nuovamente al teatro dei Rinnovati dopo una troppo lunga attesa. L’evento è stato reso possibile da una catena di atti generosi: la proposta da parte di Giangastone Checcacci di far rivivere un pianoforte dalla storia gloriosa, da lui acquistato e amorevolmente restaurato, in un concerto offerto a beneficio dell’Istituto “Rinaldo Franci”. L’Istituto con gioia si è fatto carico di organizzare l’evento. Al progetto ha aderito infine con entusiasmo il Maestro Pier Narciso Masi. Le poche commosse righe che il Maestro ha voluto gentilmente offrirci prima del concerto commentano meglio di qualsiasi enfatico discorso l’eccezionalità dell’evento”. “Il vero, autentico Protagonista di questa serata di musica è il pianoforte, il primo grande Steinway acquistato dal Conte Guido Chigi Saracini, il primo grande portavoce dell’Accademia Musicale Chigiana, vissuto nelle interpretazioni memorabili di grandi Artisti, che hanno fatto, attraverso il Pianoforte, un pezzo di storia della musica e dell’Accademia. Oggi, il pianoforte torna a vivere dopo un lungo silenzio, con il restauro sapiente ed appassionato di Giangastone Checcacci. Con profonda emozione mi accingo, da solo e con la collaborazione della mia Partner di Duo Pianistico, a vivere un programma volutamente “Viennese” nell’intento di sottolineare la straordinaria cantabilità e bellezza di suono di questo mirabile strumento, il vero, autentico protagonista di questa serata di musica. Grazie, Pier Narciso Masi”

(0)
Could create table version :No database selected